Carrello
Hai 0 articolo nel carrello
Total 0.00€
Vai al carello
-9%
 
Risparmia 1.23€Ref.: 311445
Disponibilità
Online : inviato entro 7 giorni
Consegna
Consegna: a partire da 9.99€
Aggiungere
prezzo Woodbrass
13.00€
RRP
14.23€
Risparmia
1.23€

Descrizione

Joseph Haydn
Sinfonia in Fa maggiore. I: 89

Andreas Friesenhagen (editore)

Edizione Urtext, Edizione Studien (partitura tascabile), rilegato in carta

Materiale orchestrale disponibile presso Bärenreiter

Pagine 50 (VI + 44), Dimensione 17,0 x 24,0 cm

Peso 125 g

HN 9057 · ISMN 979-0-2018-9057-9

Come testimoniato dalla datazione autografa, la Sinfonia n. 89 in fa maggiore fu composta da Haydn nel 1787, appena un anno dopo le sei Sinfonie di Parigi. Insieme al suo lavoro gemello, la Sinfonia in sol maggiore n. 88, fu scritto per il violinista Johann Tost, che lo vendette all'editore parigino Sieber. In entrambe le opere, Haydn fece ancora una volta appello alle conquiste compositive che garantirono il successo delle sinfonie parigine: padronanza della tecnica compositiva, ricchezza di idee e dettagli musicali e uso individuale molto colorato del registro dei venti (che ancora non include nessun clarinetto). A differenza dell'eccitante Sinfonia in sol maggiore, il personaggio della sinfonia in fa maggiore è piuttosto pastorale, che in alcuni luoghi non impedisce di raggiungere un grande drammatismo. La partitura di studio incorpora il testo musicale dell'edizione completa delle opere di Haydn offrendo così le garanzie della più alta qualità scientifica. Una premessa sostanziale e un breve apparato critico rendono questa pratica partitura un compagno ideale per tutti i fan di Haydn e per quelli che vogliono diventarlo.
Riferimento contrassegnatoHN9057
Prodotti simili
Consigli sull'ordine
Call Center
romain_c - thibaud_h
Contacta Romain: Contatta al 02 8736 9762
Costo di una chiamata locale.

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 19
Sabato dalle ore 10 alle ore 18: